The lighting fixtures market in the United States (English)


Il mercato degli apparecchi per illuminazione negli Stati Uniti

Illuminazione | Giugno 2023

RAPPORTO IN LINGUA INGLESE

Giugno 2023, XVII Ed. , 256 pagine
Prezzo (licenza per singolo utente): EUR 1800 / USD 1962
Contattateci per licenze corporate e multiuser
Lingua: Inglese

Codice report: S.15
Editore: CSIL
Status: disponibile per acquisto online e download immediato

Download
Indici dei contenuti

La 17a edizione di The Lighting Fixtures market in the United States (in lingua inglese) offre un quadro completo del settore degli apparecchi per illuminazione negli Stati Uniti, fornendo dati e tendenze 2017-2022 e previsioni fino al 2025. Da un lato, il rapporto analizza le principali tendenze che hanno interessato il mercato negli ultimi cinque anni , considerando il produzione, il consumo, il importazioni e il esportazioni degli apparecchi per illuminazione nel Paese. D’altro canto, offre un’analisi della struttura del mercato e il sistema competitivo, una panoramica del sistema distributivo e i attori principali operanti sul mercato:

Commercio internazionale

Vengono considerate le esportazioni e importazioni di apparecchi per illuminazione, suddivise per Paese e per area geografica di destinazione/provenienza. L’arco temporale considerato è il 2017-2022.

Struttura del mercato

Il mercato degli apparecchi per illuminazione è suddiviso in quattro segmenti principali:

residenziale-consumatore
architettonico-commerciale
industriale
all’aperto.

Considerato inoltre:

Lampade (separatamente LED e convenzionale)
Illuminazione connessa. Essendo solo una parte del vasto campo dell’Internet delle cose (IoT), l’illuminazione connessa è descritta come la connessione di illuminazione, controlli e sensori a una rete locale che può essere monitorata e controllata, sia cablato o in modalità wireless, tramite una dashboard accessibile da un computer, tablet o smartphone. Il sistema di illuminazione può o meno essere collegato ad altri sistemi dell’edificio, come i sistemi HVAC e di sicurezza. Principali segmentazioni: Articoli residenziali/commerciali per interni/esterni Cablato/wireless

Al loro interno il mercato è ulteriormente suddiviso per tipologie di prodotti, per tecnologia e per applicazioni dei prodotti.

Canali di distribuzione

L’analisi del sistema distributivo è organizzato attraverso i seguenti canali:

Contrarre
Costruttori
Specialisti dell’illuminazione
Negozi di stili di vita
Distributori e rappresentanti
Migliorie di casa
Negozi di bricolage
Commercio elettronico

In allegato alla fine del rapporto è inclusa anche una selezione di studi di architettura e lighting designer, insieme a 500 rivenditori di illuminazione selezionati e 400 negozi di bricolage selezionati per regione e città selezionata.

Sistema competitivo

Infine, il rapporto offre un’analisi dei principali attori locali ed esteri presenti nel mercato e in ciascun segmento considerato; tramite dati sulle vendite, quote di mercato e profili brevi.

Un elenco di indirizzi di circa 150 produttori statunitensi di apparecchi per illuminazione.

Tra i considerati prodotti: illuminazione per interni/esterni, illuminazione decorativa/residenziale, illuminazione commerciale, illuminazione industriale, illuminazione tradizionale/di transizione/contemporanea, lampade da terra/tavolo/parete/soffitto, sospensioni, downlight, illuminazione ad incasso, illuminazione lineare, Pannelli LED, binari/sistemi, proiettori/faretti, ospitalità, vendita al dettaglio, illuminazione per uffici, illuminazione per spettacoli, illuminazione per musei, illuminazione per impianti industriali, illuminazione antideflagrante, illuminazione marina, illuminazione sanitaria, illuminazione orticola, illuminazione di emergenza, illuminazione residenziale per esterni , illuminazione per il paesaggio urbano, illuminazione natalizia, illuminazione stradale, illuminazione per impianti sportivi, illuminazione tunnel, lampade convenzionali, LED, illuminazione connessa.

Aziende selezionate

Acclaim, Acuity Brands, Aluz, Amerlux, Apogee, Artemide, Atlantic, Beghelli, Construlita, Cree Lighting, Current, Dialight, Ecosense, Edison Price, Elco Lighting, Elite, Evenlite, Evluma, Fagerhult, Flos, Fohse, FSL, Haoyang, Hinkley, Home Depot, Hubbardton Forge, Hudson Valley, i2Systems, Ikea, Iluminarc, Keystone, Kichler, Landscape Forms, Ledvance, Leedarson, Legrand, Leviton, Littmann Brands, Louis Poulsen, Lowe’s, LSI Industries, Lucifer, Musco Sports, Nora Lighting, NVC, Orion Energy Systems, Progress Lighting, Pure Edge, Quoizel, RAB Lighting, Satco, Signify (Philips Lighting), SLP, SNC Opto, Sonneman, Spectrum Lighting, TCP, Tivoli, TLS, Topaz, Torshare, Tospo, Usai Lighting, Visual Comfort, Wac Lighting, Yankon, Zumtobel

USA. Ripartizione delle vendite di apparecchi per illuminazione per canale distributivo, 2017-2019-2022. Milioni di dollari

USA lighting fixtures sales by distribution channel

Il mercato statunitense dell’illuminazione nel 2022 registra una crescita in termini nominali del 6,5% per quanto riguarda gli apparecchi per illuminazione (consumer, professionali, outdoor), fino a 23,2 miliardi di dollari. Il mercato delle lampade registra un calo, pari a circa il -2,9%. Si stima che il mercato totale dell’illuminazione negli Stati Uniti ammonterà a circa 26 miliardi di dollari nel 2022. Questo valore comprende apparecchi per illuminazione e lampade

Circa 9 miliardi di dollari di apparecchi per illuminazione venduti negli Stati Uniti vengono importati. La Cina detiene la quota di Lione su questa importazione, anche se con volumi ridotti (4 miliardi di dollari oggi, 5 miliardi qualche anno fa). È anche vero che alcuni attori cinesi ora raggiungono gli Stati Uniti da impianti di produzione con sede in Cambogia, Vietnam, Tailandia, Filippine (le importazioni balzano complessivamente da 100 milioni di dollari a 1,2 miliardi di dollari in cinque anni). E i player cinesi più strutturati oggi considerano anche il Messico come possibile sede per nuovi impianti. Meno impressionante, ma comunque reale, la crescita delle vendite dall’Europa: da 500 a 600 milioni di dollari. Principalmente da Italia e Germania, ma anche Francia, UK, Polonia, Spagna, Repubblica Ceca. E circa 20 operatori europei hanno stabilimenti produttivi anche negli Stati Uniti.

Negli ultimi cinque anni il consumo di apparecchi per illuminazione è cambiato: il segmento residenziale è cresciuto ben al di sopra della media del mercato (+5,9% in media annua), spinto dalla pandemia e anche dalla disponibilità di lampade connesse. Al contrario, i segmenti commerciale e outdoor hanno registrato performance inferiori alla media del mercato. La crescita dell’illuminazione industriale è guidata da specifici segmenti di mercato (sanità, orticoltura, magazzinaggio). Nel 2022, il peso dell’Ufficio e dell’Intrattenimento sul mercato complessivo dell’illuminazione commerciale è diminuito, mentre è cresciuto l’Hospitality e i Locali pubblici. Le attività in aumento includono illuminazione professionale lineare e consumer embedded, ospitalità e progetti pubblici, esterni residenziali. Anche quest’anno meglio il Retail che il Contract. Nel 2022 il valore delle costruzioni completate è cresciuto di oltre il 10% raggiungendo quasi 1,8 miliardi di dollari.

La Relazione è strutturata come segue:

  1. Capitolo I Dati di base presenta una panoramica del settore degli apparecchi per illuminazione negli Stati Uniti basata sull’elaborazione da parte di CSIL di statistiche e dati aziendali provenienti da fonti ufficiali, sia nazionali che internazionali, nonché informazioni di settore e informazioni sul campo raccolte attraverso interviste dirette ad aziende e esperti del settore. Attraverso tabelle e grafici vengono analizzati i dati sulla produzione, il consumo e il commercio internazionale degli apparecchi per illuminazione, evidenziando i due principali segmenti di mercato degli apparecchi per illuminazione negli Stati Uniti: illuminazione residenziale/di consumo e illuminazione professionale (commerciale, industriale, outdoor).
  2. Capitolo II Andamento e previsioni dell’attività offre statistiche sugli apparecchi per illuminazione e i principali indicatori macroeconomici necessari per analizzare l’andamento del settore negli ultimi 6 anni (2017-2022), insieme alle previsioni per il prossimo triennio (2023-2025) ); Andamento dei prezzi alla produzione di apparecchi per illuminazione e lampade; Punti salienti di alcuni tra i principali eventi verificatisi nel mercato dell’illuminazione statunitense dal 1989 al 2022 e una selezione di accordi di fusione e acquisizione di aziende leader nel settore dell’illuminazione, 2021-2023.
  3. Capitolo III Commercio internazionale fornisce tabelle di dettaglio sulle esportazioni e importazioni di apparecchi per illuminazione (l’arco temporale considerato è 2017-2022), suddivise per Paese e per area geografica di destinazione/provenienza; Ripartizione delle esportazioni di apparecchi per illuminazione per area geografica per un campione di aziende di illuminazione statunitensi.
  4. Capitolo IV Mercato struttura offre un’analisi del mercato degli apparecchi per illuminazione per segmento (Residenziale-consumo, architettonico-commerciale, industriale, illuminazione per esterni), per stile (tradizionale, transitorio, contemporaneo), per tipologie di prodotto (lampade da terra, da tavolo, da parete/soffitto, lampadari /sospensioni, downlight, luci da incasso, faretti, proiettori, sistemi a listello/modulari, illuminazione lineare, strip lighting, hi-bay/low bay, pannelli LED), per applicazione (mercato residenziale/consumer, ospitalità, ufficio, vendita al dettaglio, musei , luoghi di intrattenimento, scuole e infrastrutture, siti industriali, sanità, emergenza, orticoltura, marina, outdoor residenziale, paesaggio urbano, Natale ed eventi speciali, illuminazione di strade e strade principali, tunnel e gallerie, impianti sportivi e altre grandi aree), e una panoramica sulle nuove tecnologie.
  5. Capitolo V Canali distributivi offre una panoramica dei principali canali distributivi attivi sul mercato nordamericano degli apparecchi per illuminazione (segmenti Residenziale-Consumer e Tecnico-Professionale) attraverso tabelle che mostrano la suddivisione delle vendite di apparecchi per illuminazione per canale distributivo per la maggior parte del mercato principali aziende. Fornisce inoltre una stima della ripartizione del consumo di apparecchi per illuminazione per regione e stato degli Stati Uniti. In allegato alla fine del rapporto è inclusa anche una selezione di studi di architettura e lighting designer, insieme a 500 rivenditori di illuminazione selezionati e 400 negozi di bricolage selezionati per regione e città selezionata. Canali di distribuzione considerati: contract, progetti e costruttori, negozi specializzati in illuminazione, rivenditori di articoli di lifestyle (negozi di mobili e antiquariato, catene di mobili, grandi magazzini), distributori e rappresentanti, negozi di bricolage e centri per la casa, e-commerce.
  6. Capitolo VI Sistema Competitivo offre una panoramica dei principali operatori locali ed esteri presenti in ciascun segmento e in ciascun mercato di destinazione. Attraverso tabelle dettagliate vengono visualizzati i dati di vendita e le quote di mercato delle principali aziende di apparecchi per illuminazione; sono disponibili anche brevi profili dei principali attori.
  7. Capitolo VII Determinanti della domanda offre i principali indicatori macroeconomici, trend sociali e previsioni economiche necessari per analizzare l’andamento del settore; inoltre viene fornito un focus sulle attività edilizie del Paese.
  8. Allegatoelenco delle società menzionate fornisce i recapiti delle principali aziende citate nel presente Rapporto.

La 17a edizione di The Lighting Fixtures market in the United States (in lingua inglese) offre un quadro completo del settore degli apparecchi per illuminazione negli Stati Uniti, fornendo dati e tendenze 2017-2022 e previsioni fino al 2025. Da un lato, il rapporto analizza le principali tendenze che hanno interessato il mercato negli ultimi cinque anni , considerando il produzione, il consumo, il importazioni e il esportazioni degli apparecchi per illuminazione nel Paese. D’altro canto, offre un’analisi della struttura del mercato e il sistema competitivo, una panoramica del sistema distributivo e i attori principali operanti sul mercato:

Commercio internazionale

Vengono considerate le esportazioni e importazioni di apparecchi per illuminazione, suddivise per Paese e per area geografica di destinazione/provenienza. L’arco temporale considerato è il 2017-2022.

Struttura del mercato

Il mercato degli apparecchi per illuminazione è suddiviso in quattro segmenti principali:

residenziale-consumatore
architettonico-commerciale
industriale
all’aperto.

Considerato inoltre:

Lampade (separatamente LED e convenzionale)
Illuminazione connessa. Essendo solo una parte del vasto campo dell’Internet delle cose (IoT), l’illuminazione connessa è descritta come la connessione di illuminazione, controlli e sensori a una rete locale che può essere monitorata e controllata, sia cablato o in modalità wireless, tramite una dashboard accessibile da un computer, tablet o smartphone. Il sistema di illuminazione può o meno essere collegato ad altri sistemi dell’edificio, come i sistemi HVAC e di sicurezza. Principali segmentazioni: Articoli residenziali/commerciali per interni/esterni Cablato/wireless

Al loro interno il mercato è ulteriormente suddiviso per tipologie di prodotti, per tecnologia e per applicazioni dei prodotti.

Canali di distribuzione

L’analisi del sistema distributivo è organizzato attraverso i seguenti canali:

Contrarre
Costruttori
Specialisti dell’illuminazione
Negozi di stili di vita
Distributori e rappresentanti
Migliorie di casa
Negozi di bricolage
Commercio elettronico

In allegato alla fine del rapporto è inclusa anche una selezione di studi di architettura e lighting designer, insieme a 500 rivenditori di illuminazione selezionati e 400 negozi di bricolage selezionati per regione e città selezionata.

Sistema competitivo

Infine, il rapporto offre un’analisi dei principali attori locali ed esteri presenti nel mercato e in ciascun segmento considerato; tramite dati sulle vendite, quote di mercato e profili brevi.

Un elenco di indirizzi di circa 150 produttori statunitensi di apparecchi per illuminazione.

Tra i considerati prodotti: illuminazione per interni/esterni, illuminazione decorativa/residenziale, illuminazione commerciale, illuminazione industriale, illuminazione tradizionale/di transizione/contemporanea, lampade da terra/tavolo/parete/soffitto, sospensioni, downlight, illuminazione ad incasso, illuminazione lineare, Pannelli LED, binari/sistemi, proiettori/faretti, ospitalità, vendita al dettaglio, illuminazione per uffici, illuminazione per spettacoli, illuminazione per musei, illuminazione per impianti industriali, illuminazione antideflagrante, illuminazione marina, illuminazione sanitaria, illuminazione orticola, illuminazione di emergenza, illuminazione residenziale per esterni , illuminazione per il paesaggio urbano, illuminazione natalizia, illuminazione stradale, illuminazione per impianti sportivi, illuminazione tunnel, lampade convenzionali, LED, illuminazione connessa.

USA. Ripartizione delle vendite di apparecchi per illuminazione per canale distributivo, 2017-2019-2022. Milioni di dollari

USA lighting fixtures sales by distribution channel

Il mercato statunitense dell’illuminazione nel 2022 registra una crescita in termini nominali del 6,5% per quanto riguarda gli apparecchi per illuminazione (consumer, professionali, outdoor), fino a 23,2 miliardi di dollari. Il mercato delle lampade registra un calo, pari a circa il -2,9%. Si stima che il mercato totale dell’illuminazione negli Stati Uniti ammonterà a circa 26 miliardi di dollari nel 2022. Questo valore comprende apparecchi per illuminazione e lampade

Circa 9 miliardi di dollari di apparecchi per illuminazione venduti negli Stati Uniti vengono importati. La Cina detiene la quota di Lione su questa importazione, anche se con volumi ridotti (4 miliardi di dollari oggi, 5 miliardi qualche anno fa). È anche vero che alcuni attori cinesi ora raggiungono gli Stati Uniti da impianti di produzione con sede in Cambogia, Vietnam, Tailandia, Filippine (le importazioni balzano complessivamente da 100 milioni di dollari a 1,2 miliardi di dollari in cinque anni). E i player cinesi più strutturati oggi considerano anche il Messico come possibile sede per nuovi impianti. Meno impressionante, ma comunque reale, la crescita delle vendite dall’Europa: da 500 a 600 milioni di dollari. Principalmente da Italia e Germania, ma anche Francia, UK, Polonia, Spagna, Repubblica Ceca. E circa 20 operatori europei hanno stabilimenti produttivi anche negli Stati Uniti.

Negli ultimi cinque anni il consumo di apparecchi per illuminazione è cambiato: il segmento residenziale è cresciuto ben al di sopra della media del mercato (+5,9% in media annua), spinto dalla pandemia e anche dalla disponibilità di lampade connesse. Al contrario, i segmenti commerciale e outdoor hanno registrato performance inferiori alla media del mercato. La crescita dell’illuminazione industriale è guidata da specifici segmenti di mercato (sanità, orticoltura, magazzinaggio). Nel 2022, il peso dell’Ufficio e dell’Intrattenimento sul mercato complessivo dell’illuminazione commerciale è diminuito, mentre è cresciuto l’Hospitality e i Locali pubblici. Le attività in aumento includono illuminazione professionale lineare e consumer embedded, ospitalità e progetti pubblici, esterni residenziali. Anche quest’anno meglio il Retail che il Contract. Nel 2022 il valore delle costruzioni completate è cresciuto di oltre il 10% raggiungendo quasi 1,8 miliardi di dollari.

La Relazione è strutturata come segue:

  1. Capitolo I Dati di base presenta una panoramica del settore degli apparecchi per illuminazione negli Stati Uniti basata sull’elaborazione da parte di CSIL di statistiche e dati aziendali provenienti da fonti ufficiali, sia nazionali che internazionali, nonché informazioni di settore e informazioni sul campo raccolte attraverso interviste dirette ad aziende e esperti del settore. Attraverso tabelle e grafici vengono analizzati i dati sulla produzione, il consumo e il commercio internazionale degli apparecchi per illuminazione, evidenziando i due principali segmenti di mercato degli apparecchi per illuminazione negli Stati Uniti: illuminazione residenziale/di consumo e illuminazione professionale (commerciale, industriale, outdoor).
  2. Capitolo II Andamento e previsioni dell’attività offre statistiche sugli apparecchi per illuminazione e i principali indicatori macroeconomici necessari per analizzare l’andamento del settore negli ultimi 6 anni (2017-2022), insieme alle previsioni per il prossimo triennio (2023-2025) ); Andamento dei prezzi alla produzione di apparecchi per illuminazione e lampade; Punti salienti di alcuni tra i principali eventi verificatisi nel mercato dell’illuminazione statunitense dal 1989 al 2022 e una selezione di accordi di fusione e acquisizione di aziende leader nel settore dell’illuminazione, 2021-2023.
  3. Capitolo III Commercio internazionale fornisce tabelle di dettaglio sulle esportazioni e importazioni di apparecchi per illuminazione (l’arco temporale considerato è 2017-2022), suddivise per Paese e per area geografica di destinazione/provenienza; Ripartizione delle esportazioni di apparecchi per illuminazione per area geografica per un campione di aziende di illuminazione statunitensi.
  4. Capitolo IV Mercato struttura offre un’analisi del mercato degli apparecchi per illuminazione per segmento (Residenziale-consumo, architettonico-commerciale, industriale, illuminazione per esterni), per stile (tradizionale, transitorio, contemporaneo), per tipologie di prodotto (lampade da terra, da tavolo, da parete/soffitto, lampadari /sospensioni, downlight, luci da incasso, faretti, proiettori, sistemi a listello/modulari, illuminazione lineare, strip lighting, hi-bay/low bay, pannelli LED), per applicazione (mercato residenziale/consumer, ospitalità, ufficio, vendita al dettaglio, musei , luoghi di intrattenimento, scuole e infrastrutture, siti industriali, sanità, emergenza, orticoltura, marina, outdoor residenziale, paesaggio urbano, Natale ed eventi speciali, illuminazione di strade e strade principali, tunnel e gallerie, impianti sportivi e altre grandi aree), e una panoramica sulle nuove tecnologie.
  5. Capitolo V Canali distributivi offre una panoramica dei principali canali distributivi attivi sul mercato nordamericano degli apparecchi per illuminazione (segmenti Residenziale-Consumer e Tecnico-Professionale) attraverso tabelle che mostrano la suddivisione delle vendite di apparecchi per illuminazione per canale distributivo per la maggior parte del mercato principali aziende. Fornisce inoltre una stima della ripartizione del consumo di apparecchi per illuminazione per regione e stato degli Stati Uniti. In allegato alla fine del rapporto è inclusa anche una selezione di studi di architettura e lighting designer, insieme a 500 rivenditori di illuminazione selezionati e 400 negozi di bricolage selezionati per regione e città selezionata. Canali di distribuzione considerati: contract, progetti e costruttori, negozi specializzati in illuminazione, rivenditori di articoli di lifestyle (negozi di mobili e antiquariato, catene di mobili, grandi magazzini), distributori e rappresentanti, negozi di bricolage e centri per la casa, e-commerce.
  6. Capitolo VI Sistema Competitivo offre una panoramica dei principali operatori locali ed esteri presenti in ciascun segmento e in ciascun mercato di destinazione. Attraverso tabelle dettagliate vengono visualizzati i dati di vendita e le quote di mercato delle principali aziende di apparecchi per illuminazione; sono disponibili anche brevi profili dei principali attori.
  7. Capitolo VII Determinanti della domanda offre i principali indicatori macroeconomici, trend sociali e previsioni economiche necessari per analizzare l’andamento del settore; inoltre viene fornito un focus sulle attività edilizie del Paese.
  8. Allegatoelenco delle società menzionate fornisce i recapiti delle principali aziende citate nel presente Rapporto.

RAPPORTI CORRELATI

4400

The European market for lighting fixtures (English)

Giugno 2024, XXXIII Ed. , 325 pagine
Il mercato europeo degli apparecchi per illuminazione

Questo rapporto di ricerca fornisce statistiche dettagliate sul settore degli apparecchi per l’illuminazione, produzione, consumo e commercio internazionale per 30 paesi, con focus sui segmenti residenziale e professionale. Lo studio analizza inoltre le tendenze e gli indicatori macroeconomici e offre previsioni di mercato 2024-2026, esaminando la struttura del mercato e le nuove tecnologie e delineando i principali canali distributivi. Vengono inoltre forniti i profili dei principali operatori, con dati di vendita, quote di mercato, e performance finanziarie di 120 aziende.

2000

The worldwide market for connected lighting (english)

Febbraio 2024, I Ed. , 88 pagine
Il mercato mondiale dell'illuminazione connessa

Questo rapporto analizza il mercato globale dell’illuminazione concentrandosi sulle tendenze dei LED e dell’illuminazione connessa. Fornisce previsioni di mercato sottolineando l’impatto della transizione green e della trasformazione digitale. Lo studio include anche una sezione sulla concorrenza del settore, stimando le vendite e le quote di mercato dei principali produttori.

2000

Lighting: World Market Outlook (English)

Novembre 2023, XXVI Ed. , 123 pagine
Il mercato mondiale dell'illuminazione

La ventiseiesima edizione della ricerca CSIL “Lighting: World market outlook” analizza, attraverso tabelle e grafici, i dati relativi alla produzione, al consumo e al commercio internazionale di apparecchi di illuminazione a livello mondiale nel suo complesso con un focus su 70 Paesi, per gli anni 2013-2022 e i preliminari del 2023. Sono inoltre fornite previsioni di mercato per i prossimi tre anni (2024-2026).

1800

The lighting fixtures market in China (English)

Settembre 2023, XVI Ed. , 205 pagine
Il mercato degli apparecchi per illuminazione in Cina

La 16a edizione di The Lighting Fixtures market in China offre un’analisi accurata e approfondita del settore degli apparecchi di illuminazione in Cina, fornendo dati e tendenze per il periodo 2017-2022 e previsioni fino al 2025. Da un lato, il rapporto analizza le principali tendenze che hanno interessato il mercato negli ultimi cinque anni, considerando la produzione, il consumo, le importazioni e le esportazioni di apparecchi di illuminazione nel Paese. Dall’altro, offre un’analisi della struttura dell’offerta e del sistema competitivo, una panoramica sul trend dell’ illuminazione connessa/smart, il sistema di distribuzione e i principali attori che operano nel mercato.

1800

The lighting fixtures market in Middle East and North Africa (English)

Febbraio 2023, VIII Ed. , 231 pagine
Il mercato degli apparecchi per illuminazione in Medio Oriente e Nord Africa

Il rapporto offre un’analisi accurata del mercato degli apparecchi di illuminazione in 12 Paesi dell’area MENA: Bahrain, Giordania, Kuwait, Libano, Oman, Qatar, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Egitto, Algeria, Marocco, Tunisia, di seguito denominati regione MENA. La prima sezione del Rapporto mostra i dati aggregati e le prospettive dell’area, compreso l’andamento dell’attività per segmento, prodotto, applicazione, distribuzione e analisi della concorrenza. La seconda parte del Rapporto contiene l’analisi per singolo Paese considerato (dati e trend sul mercato degli apparecchi di illuminazione, sulla produzione e sul commercio internazionale; una descrizione del sistema distributivo; una panoramica del sistema competitivo e dei principali indicatori macroeconomici).