The European Market for outdoor furniture (English)


Il mercato europeo dei mobili per esterni

Esterni | Marzo 2024

RAPPORTO IN LINGUA INGLESE

Marzo 2024, VII Ed. , 111 pagine
Prezzo (licenza per singolo utente): EUR 2900 / USD 3161
Contattateci per licenze corporate e multiuser
Lingua: Inglese

Codice report: EU13
Editore: CSIL
Status: disponibile per acquisto online e download immediato

Download
Indici dei contenuti

Il rapporto CSIL The European market for outdoor furniture, in lingua inglese, offre i più recenti dati e tendenze del settore, con un approfondimento su prodotti, sistemi competitivi e un focus su 15 Paesi selezionati per la loro rappresentatività nel settore dell’arredo outdoor in Europa: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Svezia, Svizzera.

Questo rapporto analizza:

    • Tendenze delle dimensioni del mercato e della produzione di mobili per esterni in Europa 2018-2023
    • Sviluppo del mercato e previsioni al 2025
    • Commercio internazionale e principali partner commerciali
    • Segmenti di destinazione: progetti contract e retail
    • Trend di prodotto e materiali: sedute lounge imbottite e non imbottite, tavoli e sedie, altri arredi per esterni, nuove categorie, finiture/materiali
    • Analisi per paese: indicatori macroeconomici, domanda e dati del settore dell’arredamento per esterni
    • Sistema competitivo: Aziende leader nella produzione di mobili outdoor e quote di mercato
    • Distribuzione: canali distributivi e e-commerce

STRUTTURA DEL RAPPORTO

PANORAMICA DEL MERCATO
La prima parte dello studio illustra i principali dati dell’industria europea dei mobili per esterni, l’evoluzione del mercato, le sfide e i dati per paese, con i dati di produzione, consumo, importazioni ed esportazioni per la serie storica 2018-2023.

Le previsioni del mercato dei mobili per esterni in Europa e nei paesi considerati sono fornite per il 2024 e il 2025.

Il consumo di mobili per esterni è suddiviso per segmento di destinazione (contract e retail), per tipologia di prodotto (divani imbottiti, panche, lettini, sedie, tavoli, altro) e per materiale (acciaio/ferro, alluminio, legno/rattan/bambù, plastica, corda, altro).

Il commercio internazionale di mobili per esterni e l’apertura del mercato sono analizzati attraverso i dati relativi alle esportazioni di mobili per esterni, con incidenza sulla produzione, i dati relativi alle importazioni di mobili per esterni, con incidenza sul consumo, e i partner commerciali dei paesi considerati.

ANALISI PER PAESE
Per Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Svezia, Svizzera, lo studio fornisce dati di base sull’arredo per esterni, indicatori socio-economici e popolazione per tipologia di abitazione.

IL SISTEMA COMPETITIVO
Il rapporto analizza anche i principali produttori di mobili per esterni in Europa e include brevi profili di alcuni operatori. I fatturati totali sono forniti per un campione di 100 aziende europee leader nel settore dei mobili per esterni. Per le aziende selezionate, si stimano anche i fatturati nel segmento contract e retail.

Le quote di mercato di un campione di aziende per paese sono fornite per Benelux, Germania, Francia, Italia, Spagna e Regno Unito.

Il rapporto considera un totale di oltre 150 aziende che operano in Europa.

DISTRIBUZIONE
Il mercato dei mobili per esterni è ripartito per per canale distributivo (rivenditori di mobili, catene di mobili, negozi di bricolage/ ipermercati/dept. store, centri di giardinaggio, e-commerce, vendite dirette) per l’Europa nel suo insieme e per Francia, Germania, Italia e Regno Unito.

PRODOTTI CONSIDERATI: sedute lounge imbottite e non, tavoli e sedie e altri mobili per esterni.

COPERTURA GEOGRAFICA: Europa nel suo complesso, con focus su Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Svezia, Svizzera.

Aziende selezionate

Tra le imprese considerate nel rapporto: Cane-Line, Dedon, EMU, Fermob, Fischer Mobel, Fuera Dentro, Grand Soleil – Igap, Grosfillex, Hartman, Keter UK, Kettal, Kettler, Lafuma Mobilier, Maze Rattan, Nardi, Paola Lenti, Progarden-IPAE, Royal Botania, ScanCom International, Sieger, Sp Berner, Stern, Talenti, Tribu, Vitra, Vondom.

Importazioni di mobili per esterni. Paesi importatori, 2023. %

Leading-Outdoor-Furniture-importers-in-Europe
Source: CSIL

L’arredamento per esterni è uno dei segmenti più performanti dell’industria europea del mobile, con un valore di mercato complessivo attuale che supera di circa il 30% quello del 2018. I principali paesi consumatori sono Germania, Regno Unito, Italia e Francia, che coprono complessivamente oltre il 60% del mercato.
Nonostante gran parte delle vendite in questo settore avvenga attraverso il canale retail, negli ultimi due anni è aumentata la quota delle vendite attraverso progetti contract. Diversi produttori di mobili per esterni intervistati da CSIL hanno sottolineato una condizione di mercato difficile nell’anno in corso, tuttavia si prevede una ripresa per il 2025.
Le aziende europee del settore hanno collegamenti strutturali con fornitori in Cina, Vietnam e Indonesia. Negli ultimi anni, tuttavia, alcune aziende, soprattutto nel segmento contract e fascia alta, hanno cercato di ridurre la dipendenza dalla produzione asiatica investendo in attività produttive in Europa.
.

Indice dei contenuti in sintesi

METODOLOGIA: Note, aziende analizzate, definizione geografica, prodotti considerati, materiali e canali distributivi

EXECUTIVE SUMMARY: Il settore dell’arredo per esterni in sintesi

1. PANORAMICA DEL MERCATO: Il mercato degli arredi per esterni in Europa

1.1 Evoluzione del mercato e dati per paese
– Produzione, consumo e commercio internazionale di mobili per esterni in Europa e per paese

1.2 Segmenti contract e retail
– Mercato dei mobili per esterni per destinazione

1.3 Prodotti e materiali
– Consumo di mobili per esterni per segmento di prodotto e per materiale

1.4 Previsioni di mercato
– Consumo di mobili per esterni in Europa e per paese. Previsioni per il 2024-2025

2. PERFORMANCE PER PAESE: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito.
– Produzione, consumo e commercio internazionale di mobili per esterni
– Indicatori socio-economici, Industria dell’ospitalità, Popolazione per tipo di abitazione

3. COMMERCIO INTERNAZIONALE

3.1 Esportazioni di mobili per esterni dall’Europa
– Esportazioni di mobili per esterni e incidenza sulla produzione

3.2 Importazioni di mobili per esterni in Europa
– Importazioni di mobili per esterni e incidenza sui consumi

3.3 Commercio internazionale per paese
– Esportazioni di mobili per esterni, incidenza sulla produzione e paesi di destinazione
– Importazioni di mobili per esterni e incidenza sui consumi e paesi di origine

4. CONCORRENZA: i principali produttori di mobili per esterni in Europa

4.1 Gruppi leader e quote di mercato
– Brand che operano sul mercato in base alla specializzazione

4.2 Vendite totali di mobili per esterni
– Concentrazione del settore
– Fatturato totale di un campione di 100 aziende leader nel settore dell’arredamento per esterni
– Stima dei fatturati nel segmento contract e nel segmento retail
– Mobili per esterni per tipologia di prodotto in un campione di aziende
– Mobili per esterni per materiale in un campione di aziende

4.3 Produttori di arredamento per esterni: Quote di mercato per Paese
– Fatturati e quote di mercato per un campione di aziende in Germania, Francia, Italia, Spagna e Regno Unito.

4.4 Profili aziendali

5. DISTRIBUZIONE DEI MOBILI PER ESTERNI
– Mercato dei mobili per esterni per canale distributivo

APPENDICE: Elenco delle aziende citate

Il rapporto CSIL The European market for outdoor furniture, in lingua inglese, offre i più recenti dati e tendenze del settore, con un approfondimento su prodotti, sistemi competitivi e un focus su 15 Paesi selezionati per la loro rappresentatività nel settore dell’arredo outdoor in Europa: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Svezia, Svizzera.

Questo rapporto analizza:

    • Tendenze delle dimensioni del mercato e della produzione di mobili per esterni in Europa 2018-2023
    • Sviluppo del mercato e previsioni al 2025
    • Commercio internazionale e principali partner commerciali
    • Segmenti di destinazione: progetti contract e retail
    • Trend di prodotto e materiali: sedute lounge imbottite e non imbottite, tavoli e sedie, altri arredi per esterni, nuove categorie, finiture/materiali
    • Analisi per paese: indicatori macroeconomici, domanda e dati del settore dell’arredamento per esterni
    • Sistema competitivo: Aziende leader nella produzione di mobili outdoor e quote di mercato
    • Distribuzione: canali distributivi e e-commerce

STRUTTURA DEL RAPPORTO

PANORAMICA DEL MERCATO
La prima parte dello studio illustra i principali dati dell’industria europea dei mobili per esterni, l’evoluzione del mercato, le sfide e i dati per paese, con i dati di produzione, consumo, importazioni ed esportazioni per la serie storica 2018-2023.

Le previsioni del mercato dei mobili per esterni in Europa e nei paesi considerati sono fornite per il 2024 e il 2025.

Il consumo di mobili per esterni è suddiviso per segmento di destinazione (contract e retail), per tipologia di prodotto (divani imbottiti, panche, lettini, sedie, tavoli, altro) e per materiale (acciaio/ferro, alluminio, legno/rattan/bambù, plastica, corda, altro).

Il commercio internazionale di mobili per esterni e l’apertura del mercato sono analizzati attraverso i dati relativi alle esportazioni di mobili per esterni, con incidenza sulla produzione, i dati relativi alle importazioni di mobili per esterni, con incidenza sul consumo, e i partner commerciali dei paesi considerati.

ANALISI PER PAESE
Per Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Svezia, Svizzera, lo studio fornisce dati di base sull’arredo per esterni, indicatori socio-economici e popolazione per tipologia di abitazione.

IL SISTEMA COMPETITIVO
Il rapporto analizza anche i principali produttori di mobili per esterni in Europa e include brevi profili di alcuni operatori. I fatturati totali sono forniti per un campione di 100 aziende europee leader nel settore dei mobili per esterni. Per le aziende selezionate, si stimano anche i fatturati nel segmento contract e retail.

Le quote di mercato di un campione di aziende per paese sono fornite per Benelux, Germania, Francia, Italia, Spagna e Regno Unito.

Il rapporto considera un totale di oltre 150 aziende che operano in Europa.

DISTRIBUZIONE
Il mercato dei mobili per esterni è ripartito per per canale distributivo (rivenditori di mobili, catene di mobili, negozi di bricolage/ ipermercati/dept. store, centri di giardinaggio, e-commerce, vendite dirette) per l’Europa nel suo insieme e per Francia, Germania, Italia e Regno Unito.

PRODOTTI CONSIDERATI: sedute lounge imbottite e non, tavoli e sedie e altri mobili per esterni.

COPERTURA GEOGRAFICA: Europa nel suo complesso, con focus su Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Svezia, Svizzera.

Importazioni di mobili per esterni. Paesi importatori, 2023. %

Leading-Outdoor-Furniture-importers-in-Europe
Source: CSIL

L’arredamento per esterni è uno dei segmenti più performanti dell’industria europea del mobile, con un valore di mercato complessivo attuale che supera di circa il 30% quello del 2018. I principali paesi consumatori sono Germania, Regno Unito, Italia e Francia, che coprono complessivamente oltre il 60% del mercato.
Nonostante gran parte delle vendite in questo settore avvenga attraverso il canale retail, negli ultimi due anni è aumentata la quota delle vendite attraverso progetti contract. Diversi produttori di mobili per esterni intervistati da CSIL hanno sottolineato una condizione di mercato difficile nell’anno in corso, tuttavia si prevede una ripresa per il 2025.
Le aziende europee del settore hanno collegamenti strutturali con fornitori in Cina, Vietnam e Indonesia. Negli ultimi anni, tuttavia, alcune aziende, soprattutto nel segmento contract e fascia alta, hanno cercato di ridurre la dipendenza dalla produzione asiatica investendo in attività produttive in Europa.
.

Indice dei contenuti in sintesi

METODOLOGIA: Note, aziende analizzate, definizione geografica, prodotti considerati, materiali e canali distributivi

EXECUTIVE SUMMARY: Il settore dell’arredo per esterni in sintesi

1. PANORAMICA DEL MERCATO: Il mercato degli arredi per esterni in Europa

1.1 Evoluzione del mercato e dati per paese
– Produzione, consumo e commercio internazionale di mobili per esterni in Europa e per paese

1.2 Segmenti contract e retail
– Mercato dei mobili per esterni per destinazione

1.3 Prodotti e materiali
– Consumo di mobili per esterni per segmento di prodotto e per materiale

1.4 Previsioni di mercato
– Consumo di mobili per esterni in Europa e per paese. Previsioni per il 2024-2025

2. PERFORMANCE PER PAESE: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito.
– Produzione, consumo e commercio internazionale di mobili per esterni
– Indicatori socio-economici, Industria dell’ospitalità, Popolazione per tipo di abitazione

3. COMMERCIO INTERNAZIONALE

3.1 Esportazioni di mobili per esterni dall’Europa
– Esportazioni di mobili per esterni e incidenza sulla produzione

3.2 Importazioni di mobili per esterni in Europa
– Importazioni di mobili per esterni e incidenza sui consumi

3.3 Commercio internazionale per paese
– Esportazioni di mobili per esterni, incidenza sulla produzione e paesi di destinazione
– Importazioni di mobili per esterni e incidenza sui consumi e paesi di origine

4. CONCORRENZA: i principali produttori di mobili per esterni in Europa

4.1 Gruppi leader e quote di mercato
– Brand che operano sul mercato in base alla specializzazione

4.2 Vendite totali di mobili per esterni
– Concentrazione del settore
– Fatturato totale di un campione di 100 aziende leader nel settore dell’arredamento per esterni
– Stima dei fatturati nel segmento contract e nel segmento retail
– Mobili per esterni per tipologia di prodotto in un campione di aziende
– Mobili per esterni per materiale in un campione di aziende

4.3 Produttori di arredamento per esterni: Quote di mercato per Paese
– Fatturati e quote di mercato per un campione di aziende in Germania, Francia, Italia, Spagna e Regno Unito.

4.4 Profili aziendali

5. DISTRIBUZIONE DEI MOBILI PER ESTERNI
– Mercato dei mobili per esterni per canale distributivo

APPENDICE: Elenco delle aziende citate

RAPPORTI CORRELATI

mobili per soggiorno, divano e poltrona e tavolini
3500

The contract furniture and furnishings market in Europe (English)

Marzo 2023, IX Ed. , 208 pagine
Il mercato degli arredi contract in Europa

Analisi dettagliata del settore europeo dei mobili per il contract, che fornisce dimensioni del mercato, produzione, previsioni di consumo, determinanti della domanda, progetti, vendite e quote di mercato delle principali imprese, vendite per segmento di destinazione – con un focus sull’arredo per il segmento Educational, mobili per scuole e università– e per categoria di prodotto.